Controllo del Vicinato

Ultima modifica 29 novembre 2023

Controllo del Vicinato: il progetto.

Il 15 giugno 2023 il Comune di Gessate e Associazione Controllo di Vicinato hanno sottoscritto la lettera d’intesa per l’avvio su tutto il territorio comunale del Controllo di vicinato, attività che punta a coinvolgere attivamente i cittadini sul tema della sicurezza e, in particolare attraverso un’opportuna formazione, ad avviare attraverso la loro attività nei quartieri una modalità più coordinata e puntuale di raccolta delle segnalazioni.

Nel concreto, non si tratta di organizzare ‘pattugliamenti’ o controlli: il protocollo mira ad incentivare la partecipazione di cittadini organizzati in gruppi che potranno riferire tempestivamente le informazioni ad un coordinatore per l’inoltro ai referenti locali di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia locale a seconda delle specifiche competenze.

Caratteristiche essenziali del progetto:

  •  partecipazione gratuita e su base volontaria
  • coordinatore appositamente formato e responsabile delle segnalazioni raccolte dai cittadini e trasmesse alla Polizia Locale
  • residenza o comunque presenza (negozianti, esercenti, ecc...) nel quartiere d'interesse
  • ambito territoriale ristretto: principalmente il rione (Badia, Castellaccio, Cittadella, S. Pancrazio)
  • oggetto delle segnalazioni chiaramente definito e suddiviso tra la Polizia Locale e le forze di polizia (Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza) a seconda delle specificità.

Le modalità operative vedono la sinergia e l’interazione tra i due principali protagonisti: i cittadini, che su base volontaria si iscriveranno in gruppi coordinati da un responsabile; la Polizia locale, oltre alle altre Forze di polizia, a seconda dell’orario di attività e della segnalazione ricevuta.

Le più gravi, come ad esempio i furti, saranno poste all’attenzione di Polizia e Carabinieri mentre quelle collegate a situazioni di degrado, avranno un canale dedicato con la Polizia locale.

L’elemento forte di tutto questo sistema saranno i Coordinatori dei gruppi, persone che avranno una specifica formazione da parte della Polizia Locale e verso i quali l’Assessorato alla Sicurezza si porrà in stretta relazione, per monitorare le attività e capire l’andamento del progetto.

Per informazioni e adesioni al progetto:

La mappa dei Rioni a Gessate
27-11-2023
Allegato 1.13 MB formato png
Scarica
Modulo richiesa adesione Controllo del Vicinato
27-11-2023
Allegato 51.08 KB formato pdf
Scarica