Regione Lombardia

Apertura Area Cani - Domenica 19 Maggio ore 16.00

Pubblicato il 16 maggio 2019 • Comune Via Monza, 20060 Gessate MI, Italia

Apertura Area Cani - Quattro Zampe in Libertà

Domenica 19 Maggio alle ore 16.00 Il Sindaco aprirà l'accesso alla prima area Cani del Comune di Gessate sita in via Monza angolo via Italia

Chiunque acceda alle “Aree Cani” dovrà attenersi ai punti di seguito indicati:

  1. I conduttori dei cani, all’accesso “Aree Cani” accettano incondizionatamente le norme e le regole contenute nel presente regolamento e sono obbligati al rispetto dei vincoli imposti dal vigente ordinamento di Polizia Urbana.
  2. I conduttori dei cani devono essere consapevoli che il libero movimento all’interno delle “Aree Cani” senza museruola e senza guinzaglio, può generare diatribe tra loro su cui i conduttori sono chiamati a vigilare e a intervenire senza indugio per evitare che rechino danni a se stessi, persone e/o cose.
  3. I conduttori dei cani rispondono sia civilmente sia penalmente dei danni e/o lesioni a persone, animali o cose provocate dal proprio cane, sollevando il Comune e chi la gestirà da qualsiasi responsabilità.
  4. I conduttori dei cani, sono tenuti a segnalare al Comune eventuali utilizzi o comportamenti nelle “Aree Cani” istituite non conformi agli scopi e alle finalità per cui sono state realizzate.
  5. Nelle “Aree Cani” l’accesso è consentito ai soli cani regolarmente registrati all’anagrafe canina, vaccinati e assicurati.
  6. Nelle “Aree Cani”, l’accesso ai cani di sesso femminile è vietato durante il periodo del calore.
  7. I conduttori per far accedere alle “Aree Cani” i propri cani devono sempre essere muniti di guinzaglio e museruola, da utilizzare in caso di necessità.
  8. I minori al di sotto di anni 15 possono avere accesso alle “Aree Cani” solo se accompagnati da un adulto.
  9. La durata della permanenza all’interno delle “Aree Cani” deve essere proporzionale ai bisogni di ogni singolo cane, garantendo sempre, una libera ed equivalente accessibilità all’area da parte di tutti i possibili fruitori.
  10. A garanzia dell’igiene delle “Aree Cani” e in tutela del decoro è fatto obbligo ai conduttori dei cani di portare con sé palette e sacchetti per la rimozione immediata di eventuali deiezioni e di depositare i rifiuti negli appositi contenitori messi a disposizione.
  11. Le “Aree Cani” istituite devono essere mantenute in buono stato; a tal fine i conduttori sono tenuti a impedire che i cani ledano l’area in qualunque modo (rottura della recinzione, delle panchine, ecc.) e a ripristinare il terreno nello stato di fatto nel caso vengano per esempio scavate buche.
  12. In tutte le “Aree Cani” istituite è proibito lasciare qualsiasi tipo di rifiuto (come bottiglie, sigarette, ecc.) se non negli appositi contenitori.
  13. L’accesso alle “Aree Cani” è consentito solamente a piedi o con ausili di deambulazione. È consentito l’accesso con mezzi di soccorso e per lavori di manutenzione.
  14. All’interno delle “Aree Cani” non è consentito somministrare cibo ai cani.
  15. All’interno delle “Aree Cani” non è consentito somministrare premi ai cani (cibo, giochi, etc.) se tale atto può generare problematiche comportamentali tra i cani presenti.
  16. All’interno delle “Aree Cani” non è consentito l’utilizzo di oggetti come palline o altro, se presenti più cani se non durante apposite iniziative ludico - educative specificatamente autorizzate dal Comune.
  17. All’interno e all’esterno delle “Aree Cani” sono vietati comportamenti che possano disturbare la quiete pubblica.
  18. Sono vietati utilizzi delle “Aree Cani” diversi dall’uso qui regolamentato, eccetto la realizzazione d’iniziative ludico - educative a favore dei cani previa autorizzazione Comunale.
  19. È fatto obbligo ad ogni conduttore di cani che entra nelle “Aree Cani”, di mantenere chiuso il cancello di accesso durante la permanenza e richiuderlo all’uscita.
  20. Il personale volontario disponibile a collaborare con il Comune per la gestione delle “Aree Cani” ha libertà di svolgere in qualsiasi momento tutte le funzioni previste e concordate per il corretto funzionamento dell’area.
  21. Nelle “Aree Cani” è fatto assoluto divieto di svolgere attività di addestramento cani (da caccia, da difesa o da guardia).

Area Cani

Allegato 468.00 KB formato jpeg
Scarica

Regolamento accesso area cani

Allegato 124.00 KB formato pdf
Scarica